archivio

cosmetici

Questa mattina ho finito la crema viso per pelli impure dell’Erbolario. L’avevo comprata perchè ne avevo provato un campioncini e mi era piaciuta subito, sia come effetto che come profumazone.

Prima di ricomprarla volevo controllare bene gli ingredienti, era stato un gesto un po’ impulsivo, fidandomi del fatto che l’Erbolario non testa su animali. Uno degli ingredienti era stearic acid e sul sito cosmeticanalysis ho trovato la dicitura “origin – different”.

Allora ho scritto direttamente all’Erbolario, vi riporto lo scambio di mail.

Salve,

sono ***. Vi scrivo perchè credo che siate un’azienda all’avanguardia nel rispetto degli animali. Per questo vi ringrazio. Questa vostra propensione piace a me e, sento in giro, a molte altre persone.
Ma perchè non fare un passo in più e pubblicare l’origine di tutti i vostri ingredienti? E nel caso aveste degli ingredienti di origine animale, non sarebbe male cambiarli con analoghi di origine vegetale! Credo proprio che il vostro bacino di acquirenti aumenterebbe.

Vi ringrazio anticipatamente.

***

Carissima ***,

desidero innanzitutto ringraziarLa per l’attenzione lusinghiera che ha voluto riservare all’Erbolario.

In generale non utilizziamo prodotti di derivazione animale, se non dei prodotti apistici, dono che la Natura ci fa, quali Miele, Cera d’api, Propoli e Pappa Reale.

Sperando di farLe cosa gradita, Le elenco qui di seguito i prodotti che contengono gli ingredienti sopracitati:

Elenco dei prodotti L’Erbolario che contengono:

MIELE e derivati

Acqua Aromatica di Miele e Cera

Narciso sublime Crema Corpo

Narciso Sublime Bagnoschiuma

Narciso Sublime Sapone Profumato

Narciso Sublime Talcocrema

MEharées Shampodoccia

Shamposole

Shampoodoccia Periplo

Shampoodoccia Felci

Shampoo Tonificante China

Struccante al Polline e al Miele

Maschera Nutriente al Polline e Miele

.PAPPA REALE

Crema Viso Pappa Reale

PROPOLI

Shampoo antiforfora alla Propoli

Maschera Viso all’Argilla e alla Propoli

CERA D’API e derivati

Acqua Aromatica di Miele e Cera

Crema Viso Tonificante Jojoba e Karitè

Crema Viso Pappa Reale

Crema Viso Antirughe con Calendula, Carota e Ginseng

Risposta Giorno

Crema da Notte Tè Verde

Crema Rassodante Antismagliature per la pelle del Seno

Crema Rassodante Antismagliature per la pelle del Corpo

Crema Viso Idratante Bioecocosmesi

Crema viso agli Acidi Dolci della Frutta

Crema Viso al Ginkgo Biloba e Vite Rossa

Tiarè Ricca Fusione Capelli e Corpo

Iris Profumo Solido

Peonie Profumo Solido

Patchouly Profumo Solido

Frutto della Passione Profumo Solido

Primaverde Profumo Solido

Nutrilabbra

Proteggilabbra

Lucidalabbra

Myrrhae Kajal per gli occhi

Stick Solare Labbra Spf 50+

All’Olio di Argan Balsamo per le Labbra

Acido Ialuronico Trattamento antiage per le labbra

Resto a Sua completa disposizione per qualsiasi  informazione in più, Le invio i miei più cordiali saluti.

Per l’Erbolario

***

E’ bello quando trovi persone che credono in quello che fanno.

Annunci

Spero che nessuno si offenda se metto in rete qualche nozione che ho imparato al corso di cosmetica fai-da-te di sabato. Il corso è stato molto bello e interessante, sarei potuta stare almeno altre 24 ore ad ascoltare la signora di Daymons Naturalerbe.

Produzione di un oleolito

Un oleolito è il prodotto che si ottiene dopo aver fatto macerare in olio un vegetale.

ingredienti:

  • 1L di olio evo o di sesamo
  • 200g di vegetali secchi (ad esclusione dell’iperico, che va usato fresco)

procedimento (quando le temperature sono fredde):

  • versare i vegetali e l’olio in un vaso
  • porre il vaso in una pentola alta quanto lui, sul cui fondo è stato posizionato uno straccio e al cui interno è stata versata acqua
  • far cuocere a bagnomaria per 20/30 minuti, dopo che è iniziato il bollore, con il vaso aperto
  • tenere la fiamma bassa per evitare che gocce d’acqua vadano a finire nel vaso
  • dopo aver fatto leggermente freddare, filtrare il tutto con un canovaccio pulito e strizzare bene i vegetali

procedimento (quando le temperature sono calde):

  • versare i vegetali e l’olio in un vaso
  • porre il vaso, aperto con su uno straccio per evitare incursioni di animaletti, all’aperto in pieno sole per una ventina di giorni
  • ritirarlo tutte le notti e dopo averlo chiuso agitarlo almeno una volta al giorno
  • filtrare il tutto con un canovaccio pulito e strizzare bene i vegetali

Linea: Avena

Azienda: Bjobj – your ecology

INCI: aqua, lauramidopropyl betaine, avena sativa extract*, sodium lauroyl sarcosinate, sodium oliveamphoacetate, sodium cocoyl glutamate, glycerin, malva sylvestris extract*, calendula officinalis extract*, tocopheryl acetate, parfum, lactic acid, lonicera japonica flower extract, lonicera caprifolium flower extract, sodium benzoate, benzyl alcohol, potassium sorbate, ascorbic acid – *da agricoltura biologica

glossario degli ingredienti usati dall’azienda

nikel tested<1ppm

Quantità: 250ml

prezzo: 7,95 €

made in Italy

Premessa

I principi per avere un cosmetico vegan sono due:

  1. che il cosmetico e i suoi componenti non siano testati su animali
  2. che nessuno degli ingredienti (nell’INCI) provenga dal mondo animale

Per essere certi che il prodotto non sia testato su animali si può guardare il sito della LAV (Lega Anti Vivisezione) e il sito di ICEA (Istituto per la Certificazione Etica e Ambientale).

Per sapere cosa sono gli ingredienti contenuti nel prodotto si può guardare sul biodizionario (ma prestando moltissima attenzione) e su guidacosmetici (che non conosco molto bene) oppure direttamente navigando sulla rete, magari su wikipedia! Su arte del cambiamento qualche idea per guardare un INCI velocemente.

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Molte volte prima di comprare un prodotto ho cercato in rete l’INCI per capire se fosse vegan oppure no. Tutte le volte non ho trovato niente.

Quindi ho pensato di condividere gli INCI e qualche notizia in più (prezzo, modo d’uso, …) dei prodotti che ho in casa e che comprerò in futuro.

Spero che questo “progetto” possa essere d’aiuto a qualche navigatrice/tore che come me girovaga nella vana speranza di trovare delle informazioni dettagliate sui cosmetici che vorrebbe comprare.

Sabato 3 marzo 2012 dalle 15 alle 18 circa, presso VIAMAGENTA – libera circolazione di idee (via Magenta, 11 – Pavia).

Durante l’incontro di approfondimento pratico sulla cosmesi naturale, gli amici di Daymons Naturalerbe (notizie qui e qui) mostreranno come realizzare da soli:

  • un detergente
  • una maschera viso
  • una crema viso
  • una crema per i dolori
  • un dentifiricio (se avanza tempo)

Termine iscrizione 25 febbraio 2012. Se siete interessati scrivetemi un post che vi spiego come fare per l’iscrizione!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: